L’ autrice, Maria Carmela Benfatto, vuole raccontare, per mezzo del  colore, cio’ che per ella e’ la felicita’: angoli di vecchie cucine di campagna dimenticate dal tempo e dalla storia, la nostalgia per vecchie tradizioni di antiche famiglie patriarcali legate alla sua infanzia .       Maria Carmela  percorre,dipingendo, paesaggi di un  sud  del mondo che ama le architetture fatte di cupole ,di linee sinuose e morbide , di cieli con nuvole smaglianti e luminose.